Tendenza primavera 2013: le righe
12 febbraio 2013
Pinko Bag for Etiopia: la nuova collezione
21 febbraio 2013
Mostra tutti

Come vestirsi per un colloquio di lavoro

outfit colloquioOgnuna di noi è stata presa d’assalto almeno una volta dal panico pre- colloquio di lavoro e molto spesso le maggiori preoccupazioni dipendono dal non sapere cosa indossare in un’aoccasione così importante. L’abbigliamento del colloquio di lavoro è il nostro vero e proprio biglietto da visita, è davvero importantissimo dare una bella impressione al primo incontro con i nostri potenziali futuri datori di lavoro. Il look e l’attenzione al dettaglio nel mondo del lavoro sono fattori essenziali. Con pochi e semplici regole potremo  fare bella figura e dare un’impressione rassicurante, vincente e professionale.

Innanzitutto, bisogna tenere a mente che il vostro look dovrà essere accurato, pulito e ordinato. Camicie perfettamente stirate e senza difetti, per dare l’idea di essere delle persone precise anche sul lavoro e sopratutto affidabili. L’outfit  per il colloquio di lavoro è sicuramente importante, ma prima di tutto è necessario che i capi d’abbigliamento siano impeccabili.

In generale bisogna evitate gli eccessi: i colori fluo, scarpe con tacchi altissimi, i pizzi, le trasparenze, le minigonne, le scollature accentuate. Ed è necessario che scegliate in ogni caso un outfit che vi rappresenti e vi faccia sentire comode e a vostro agio e che dica qualcosa della vostra personalità. Evitiamo di essere scialbe, ma anche di essere troppo particolari.

Per quanto riguarda la vera e propria scelta dell’outfit, una possibilità è il classico tailleur giacca e pantalone, un vero e proprio must abbinato naturalmente ad un tacco.

Un’altra possibilità è il tubino nero o in colori basici. Evitiamo invecei vestiti svolazzanti, con stampe multicolor o in tinta unita sgargiante.

Molto importante è anche il make-up e l’acconciatura. Il trucco deve essere appena accentuato, quasi impercettibile, mai troppo pesante o volgare. Da  evitare assolutamente la nail art con unghie da 4 cm, disegni e brillantini, scegliere piuttosto  una french discreta o una manicure naturale. Se avete i capelli lunghi, sarebbere meglio raccoglierli in una coda, per dare un’immagine ancora più pulita ed ordinata.

Infine, per quanto riguarda le borse, sceglietene una capiente in cui mettere anche il vostro curriculum ed altro eventuale materiale di presentazione, oppure optate per un modello di borsa piccolo e una tracolla professionale in cui riporre curriculum, fogli vari e magari  il vostro portatile.

Comments are closed.