geox nebula
Geox: scarpa che respira, ma anche giacche confortevoli, colorate e belle
17 giugno 2015
DSquared2: abiti stampati e tinti nei colori del mare
DSquared2: abiti stampati e tinti nei colori del mare
17 luglio 2015
Mostra tutti

Le scarpe moda / cult sono tutte sneaker

Le scarpe moda / cult sono tutte sneaker

Le scarpe moda / cult sono tutte sneakerLe scarpe moda / cult sono tutte sneaker

Quante sneakers! Una è pronta per Rio 2016

Un po’ per comodità: a Pitti come in tutte le fiere del mondo si cammina tantissimo. Un po’ per moda: sono il vero oggetto cult degli ultimi anni.

Fatto sta che la sneaker ha invaso anche Pitti 88.

Dentro e fuori dagli stand. Pochissime le signore che hanno azzardato il tacco, qualcuna in più quelle con ai piedi il sandalo.

Meno rari i mocassini da uomo che con il pantalone corto fanno molto tendenza.

Tutto il resto è sneaker, sotto la gonna di seta come sotto l’abito formale. E sarà che si siamo abituati, ma non stanno neanche male.

Hanno le sneaker e sono d’ordinanza, anche tutti gli addetti alla manifestazione: le ha realizzate appositamente Superga.

Di sneaker è piena anche la prossima estate.

Tutti i brand dello sportwear provano a fare la loro e la abbinano a pantaloni e giacche. È entrata di diritto nelle collezioni di calzature (anche) luxury già da qualche stagione.

Paciotti su tutti. Quella 2016 è più sportiva e colorata del solito, ma le accortezze tipiche della casa (le cuciture fatte a mano per esempio).

La linguetta alta, il fondo gomma tecnico che ha «rubato» ai migliori guardaroba e un gioco di sovrapposizioni di materiali nobili e tecnicissimi (come reti e neoprene) che le danno un’aria originale e moderna.

Poi ci sono gli storici, come Diadora che con la Trident 90 GITD è già in viaggio per Rio 2016 con tanto di nastrosaldature giallo fluo, brasiliana nei colori e nella fantasia.

E gli ultimi arrivati: le Atlantic Stars sono fashion sneakers alla 3a collezione ma dal mood decisamente Anni 80.

A Pitti 88 sfila anche un prototipo, la strana, un po’ anfibia ma leggerissima Furosneak di Vibram: è la cugina della Furoshiki e in più ha una soletta ma continua a chiudersi in un pugno da quanto è morbida.

È multiuse con una mission: cambiare le regole del footwear. Ce la farà?

Comments are closed.