Libertà e confort: collezioni e accessori moda primavera estate
Libertà e comfort: collezioni e accessori moda primavera estate
29 settembre 2015
Prada, quando la moda può essere un’arte
Prada, quando la moda può essere un’arte
12 ottobre 2015
Mostra tutti

Giorgio Armani: giacche classiche portate su vestitini corti

Giorgio Armani: giacche classiche portate su vestitini corti

Giorgio Armani: giacche classiche portate su vestitini cortiGiorgio Armani: giacche classiche portate su vestitini corti

Giorgio Armani ha chiuso, con la sua sfilata, la settimana milanese della moda donna per l’estate 2016, vedi Armani: offerte abbigliamento.

In passerella giacche classiche portate su vestitini corti, gonne sopra al ginocchio realizzate con sovrapposizioni di tessuti leggerissimi.

Biarritz: pantaloni millerighe e top ricamati

Un look elegante da spiaggia di Biarritz, maglia a righe, pantaloni svolazzanti e un cappello a tesa larga.
Spolverini trasparenti che lasciano intravedere pantaloni millerighe e top ricamati. I colori sono il grigio e il blu, accesi da forti pennellate di rosso geranio.

Dsquared2: Costumi da bagno in tutte le forme

Colore e voglia di allegria anche da Dsquared2. Costumi da bagno in tutte le forme. Moda per donne dalle gambe lunghissime che in passerella danno movimento a maxi gonne di chiffon.
Miniabiti completamente ricamati, coperti da decori tridimensionali.

I pantaloni aderentissimi anche in neoprene come quelli delle tute da sub.

Hogan: total look scanzonato anni 80

Tanti colori anche da Hogan (vedi HOGAN: offerte scarpe) per una moda che sprizza ottimismo, un total look scanzonato che ricorda le ragazze degli anni 80 che si divertivano a veder giocare a flipper i loro filarini estivi.

Bianca Jagger: stampati a colori fluorescenti per la disco

Abitini stampati a colori fluorescenti, un’ eleganza alla Bianca Jagger quando andava in disco a New York.

Ai piedi la scarpa “interactive” icona della maison realizzata in varianti luccicanti e pellami metallizzati.

Dolce&Gabbana: giacche, abiti e camicie con i nostri monumenti

Non più solo la Sicilia, ma tutta l’Italia, nell’ammiccante e colorata passerella di Dolce&Gabbana. Le modelle scattano selfie, indossando giacche, abiti e camicie con su stampati i nostri più bei monumenti.
Il web fa poi il resto, queste immagini stanno facendo il giro del mondo, lanciate dai due stilisti che esprimono la loro volontà di non presentare trend ma emozioni da indossare.

Gucci: pizzo, raso coloratissimo, ricami e trasparenze

Giro di boa per la moda di Gucci, vedi Gucci: offerte abbigliamento.

Il giovane creativo Alessandro Michele l’ha trasformata in romantico e tenero oggetto del desiderio. Pizzo, raso coloratissimo, ricami e trasparenze.
Tanti colori, un’allegria che piacerà alle ragazze moderne di tutto il mondo senza nostalgie per il passato.

Costume National: trasparenze e abiti che lasciano le spalle scoperte

Costume National (vedi Costume National: offerte abbigliamento) propone una diversa sensualità fatta di gonne corte e asimmetriche.
Tessuti che sembrano carta da cioccolatini, trasparenze e abiti che lasciano le spalle scoperte.

Tod’s è righe e fiori stilizzati, mescolati per dar vita a uno stile indipendente, dov’è la donna a comandare.

Prada: giacche, cappottini e camicie

Prada è “sovvertire il classico”, vedi Prada: offerte abbigliamento.

Ci sono giacche, cappottini e camicie spezzate da righe verticali piazzate in ordine sparso.
Una moda classica, ricreata con sbagli voluti quindi contemporanei.
Le gonne sono fatte con pezzi di tessuti diversi e messi insieme; diverse anche le lunghezze, le abbottonature, inusuali gli abbinamenti di maglie coloratissime a disegni geometrici sotto a tailleur trasparenti.

La gonna a righe verticali bianco nero e ocra con su una giacca a righe di cocco e pelle.
Cappottini a righe metallizzate con una veletta usata come scialle.

Comments are closed.